FINALMENTE UN Pò DI SOCIALITà A GALLARATE

Il concerto che si svolgerà in stazione il 4 luglio sarà un bell’evento in cui la zona riprenderà un pò di vita finalmente. Non ci piacciono molto ne la croce rossa ( per come tratta i migranti nei cie e per altre questioni di base) e soprattuto il comune di Gallarate (per tanti motivi), ma quando c’è da fare i complimenti per una bella iniziativa non ci tiriamo di certo indietro. Noi come collettivo qualche tempo fa abbiamo portato avanti le RONDE DELLA SOCIALITà con apertivo gratis,musica e volantinaggio,per portare un pò di vita in stazione. Allora visto che queste iniziative si possono fare perchè non farle più spesso?? Di soldi per portarle avanti non ne servono molti e di sicuro nelle ricche casse comunali ci sono eccome. Questa è la risposta al degrado della zona stazione, LA SOCIALITà TRA LE PERSONE E IL VIVERE LA CITTà, non come chiedono vari politici che fanno solo propaganda con telecamere e controlli che anzi danno l’effetto opposto.

La stazione si trasforma ancora una volta in luogo di socialità e di divertimento: dopo il successo dell’evento di questo inverno (nella foto), il Comitato Locale di Gallarate della Croce Rossa, su iniziativa dei volontari del Progetto Sperare, torna nella stazione Fs per una giornata all’insegna della musica. Domenica 4 luglio l’atrio dell’edificio si trasformerà ancora una volta in un “palco” per un concerto che animerà l’intera giornata: l’evento avrà inizio alle ore 15.00, coinvolgerà cinque gruppi musicali e avrà termine alle ore 23.00. Attorno al palco, questa volta, saranno allestiti tavolini, gazebi e ci sarà la possibilità, in accordo con gli esercizi commerciali, di consumare bevande e cibi. I volontari della Croce Rossa distribuiranno materiale informativo sull’infezione da HIV e di sensibilizzazione alla sua prevenzione: i volontari del Progetto Sperare, lavorano infatti da più di 10 anni anche nel quartiere adiacente alla stazione con l’obiettivo della prevenzione dell’HIV e la riduzione del danno; il lavoro svolto in collaborazione con il Dipartimento delle Dipendenze ha consentito in questi anni di raggiungere ottimi risultati con i ragazzi tossicodipendenti, di instaurare rapporti significativi che hanno permesso di ottenere cambiamenti negli stili di vita ed acquisire conoscenze per la protezione della propria salute. Il Comune di Gallarate aderisce all’iniziativa concedendo il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura ed anche l’ASL della Provincia di Varese sostiene la giornata di musica e incontro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...