HANNO SGOMBERATO UN POSTO MA NON LA NOSTRA VOGLIA DI SOCIALITà!!

Lo spazio sociale Edera di via Porraneo è stata sgomberata con un  massiccio dispiegamento di forze dell’ordine,sequestrando un intera via e intervenendo in maniera repressiva nei confronti degli occupanti. Questo non ci intimorisce ne ci stupisce per un semplice fatto,noi sappiamo che chi sta al potere non vede di buon occhio uno spazio di socialità perdi più autogestito. In queste due settimane di vita dell’Edera abbiamo colto un forte segnale da parte della tantissima gente che è passata a trovarci,darci solidarietà e collaborazione..MANCANO SPAZI SOCIALI AUTOGESTITI DA CHI LI FREQUENTA E LI VIVE. Ormai in questa zona ci si sveglia la mattina e si trova un palazzo in costruzione di fianco a casa, il cemento ormai divora qualsiasi cosa e continuerà a divorare tutti gli spazi verdi e di socialità. Questo perché chi ci governa non sono altro che affaristi e speculatori senza scrupoli,dei problemi reali non gliene importa più a nessuno,ci danno solo cemento e consumismo sfrenato e se provi ad andare contro ecco che arriva la repressione. Se questo non è il metodo per fare le cose allora spiegateci qual è visto che se non hai soldi e non lustri le scarpe a qualcuno nessuno ti ascolta in questo paese?? Queste due settimane hanno fatto salire ancora di più in noi la volontà e la determinazione di andare avanti a lottare contro tutto questo,contro tutto il grigiore che ci circonda,contro tutti gli affari che si consumano sulle spalle di NOI CITTADINI, contro tutta l’apatia e la noia di cui è impregnata questa provincia. La ricerca di uno spazio sociale non è un obbiettivo chiuso e determinato solamente per noi,è un obbiettivo per tutte quelle persone che non ne possono più di essere presi in giro,di essere sfruttati al lavoro e presi a calci nel sedere quando non servi più, di tutti quelli che amano il verde ed una vita sana e per colpa di pochi non possono averla,di tutti quelli a cui semplicemente piace stare in un posto a conoscer gente senza per forza dover pagare qualcosa o chiedere il permesso a qualcuno. Sappiamo che la maggior parte della cittadinanza la pensa come noi e non si fa imbambolare da quello che gli dicono,abbiamo gioito della reazione positiva di tutti i vicini del posto, i commercianti cardanesi e le persone curiose che passavano di lì(tanti ragazzi ma anche persone di una certa età che ci appoggiavano in pieno).Per questo a Gallarate abbiamo indetto un corteo per il 23 ottobre,non per un nostro spazio ma per FAR RIPARTIRE UNA ESPERIENZA COMUNE DI SOLIDARIETà E SOCIALITà DIFFUSA NEL TERRITORIO,questo è il motivo per cui l’adesione al corteo ci deve essere da parte di tutti quelli che la pensano al nostro stesso modo.

INSIEME POSSIAMO COSTRUIRE UN PERCORSO CHE PORTERà AL DI Là DELLO SPAZIO AUTOGESTITO,PORTERà AD UN VERO E PROPRIO CAMBIAMENTO NELLA GESTIONE DI QUESTO NOSTRO TERRITORIO MARTORIATO!!

CORTEO 23 OTTOBRE INIZIO ORE 15 IN STAZIONE A GALLARATE.

Annunci

2 pensieri su “HANNO SGOMBERATO UN POSTO MA NON LA NOSTRA VOGLIA DI SOCIALITà!!

  1. alex ha detto:

    bella ragazzi……sabato noi ci siamo!!!!!!!!!! e lo sapete, gli anni passano e sempre ci saremo. anche portando l’appoggio del comitato antifa Bu.A.
    penso che lunedì mattina sia stato uno dei momenti più brutti vissuti (e sapete quanti altri ce ne sono stati)………
    siamo con voi….e lo saremo sempre di più prossimamente.
    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...