GIRO DI “PADANIA”? LA “PADANIA” NON ESISTE, LA LEGA PURTROPPO SI’!

GIRO DI “PADANIA”?

LA “PADANIA” NON ESISTE, LA LEGA PURTROPPO SI’!

La “padania” è il nome di un progetto razzista che non rappresenta il nostro territorio, culturalmente aperto ed accogliente, da secoli luogo di incrocio di genti e culture diverse.

L’otto settembre da Lonate Pozzolo (VA) partirà la terza tappa del neonato “giro di padania”, gara ciclistica professionistica ufficialmente riconosciuta e ultima invenzione propagandistica di Bossi e compari.

La Lega parla di sport e tradizioni invece in venti anni di potere non ha fatto altro che distruggere l’ambiente, cementificare, svendere il territorio per farsi posto nella Casta, a danno della gente e della qualità della vita. La nostra provincia ne è l’esempio, altro che biciclette!

Mentre la Lega si fa bella con le gare sportive una volta all’anno, promuove tutti i giorni progetti nocivi e dispendiosi.

A Lonate Pozzolo prepara il trasferimento forzato di numerose famiglie per lasciare il posto alla terza pista dell’aeroporto di Malpensa, progetto tanto faraonico quanto fallimentare che voleva essere il simbolo del successo leghista: non ci credono più neanche le compagnie aeree ma non importa, si va avanti con un’altra colata di asfalto e capannoni nel verde del Ticino, ultimo rimasuglio dell’ambiente naturale della nostra provincia.

Pur di intrallazzare col cemento, Maroni manda l’esercito italiano per costruire la più grande opera devastatrice che mai sia stata fatta sulle Alpi, che è il treno ad alta velocità (TAV). Dov’è la cura del territorio? Dov’è il rispetto dell’autonomia locale?

Forse Bossi pensa che mentre sventoliamo le bandierine al passaggio dei ciclisti, dimentichiamo che la Lega è complice della guerra colonialista in Libia? Che è responsabile della morte in mare di migliaia di persone “respinte”? O che ha votato una manovra finanziaria tutta a carico dei lavoratori, che ne distrugge ogni tutela, che abbassa i salari, le pensioni e lo stato sociale? È questa la “padania”?

Basta con le pagliacciate della Lega, la bicicletta è un mezzo popolare che non ha bisogno di insegne di partito.

Contro il razzismo, contro la distruzione del territorio, contro la “padania” e il suo Giro ci troviamo

GIOVEDI 8 SETTEMBRE ORE 10,00 a LONATE POZZOLO

presso la partenza della tappa (Clinica Iseni, via Matteotti)

Portate fischietti e padelle, vi aspettiamo “rumorosi”!

LEGHISTI PEDALARE!

Antileghisti varesotti

Annunci

2 pensieri su “GIRO DI “PADANIA”? LA “PADANIA” NON ESISTE, LA LEGA PURTROPPO SI’!

  1. Anonimo ha detto:

    Sono perfettamente d’accordo.
    Vi posto il link di un gruppo che fa video abbastanza divertenti contro la Lega Nord.
    facebook.com/pages/ItalianResistans/158133524268085

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...